TECNOLOGIA STUFE E TERMOSTUFE



TECNOLOGIA STUFE A PELLET



Le nostre stufe canalizzabili riscaldano gli ambienti in base alla loro potenza e sono la soluzione ideale per economizzare e portare rapidamente calore in tutta la casa. Il riscaldamento si ottiene attraverso un particolare sistema di tubi che distribuisce l'aria calda in tutti i locali. L'elettronica presente nei nostri prodotti permette la gestione separata dei due canali con la possibilità di escludere manualmente o automaticamente o l'una o l'altra.

Durante il ciclo di funzionamento il sistema air curtain permette di mantenere il vetro della camera di combustione pulito garantendo la piacevole vista del fuoco. In base alla potenza vengono riscaldati ambienti fino ai 150 mq e la resa termica del combustibile risulta sempre ottimale. Grazie all'elevata portata di aria calda si raggiunge più velocemente la temperatura desiderata senza il fastidio del rumore.

Il CTL Global Remote Control è un innovativo sistema di teleassistenza che consente l'accesso a distanza ai parametri della stufa per garantire assistenza sempre e ovunque.


TECNOLOGIA TERMOSTUFE A PELLET CLASSIC



La tecnologia Idro è il risultato di uno studio brevettato. I modelli sono dotati di sistema di tubi d'acqua e passaggio a tubi da fumo in orizzontale o verticale, si ispezionano direttamente nel cuore della caldaia per dare praticità e velocità alla pulizia. La potenza erogata dalla termostufa ha la possibilità di avere una gestione manuale o completamente automatica per regolare in maniera precisa e graduale il fabbisogno di calore. In questo modo, è possibile passare dalla potenza massima fino allo stand by garantendo la massima resa con un consumo ottimale.

Le termostufe Idro sfruttano i fumi nello scambiatore primario dell'acqua per poi utilizzare quello che resta in un altro scambiatore di calore che produce il flusso di aria calda nell'ambiente. L'emissione dell'aria calda viene erogata su cinque potenze differenti e si può gestire automaticamente o manualmente grazie al controllo separato della potenza di combustione e alla possibilità di disattivazione totale dei modelli Comfort.

La flessibilità tecnologica consente di avere varie configurazioni per diverse tipologie di impianti. Grazie ai kit integrati si può gestire il semplice impianto di riscaldamento, la produzione diretta di acqua calda sanitaria e il controllo di un boiler.

L'ingresso termostato controlla a distanza la temperatura ambiente con la possibilità di funzione on/off o modulazione. Il telecomando di serie è di facile uso e permette di effettuare sia l'accensione che lo spegnimento, ma anche il controllo di cambio di potenza.

Il braciere in ghisa è robusto e resistente. La sua ampia superficie presenta un sistema di aerazione combinata data dall'analisi del ricircolo dell'aria attraverso i fori in essa praticati: così la combustione è omogenea e uniforme. Il sistema air curtain brevetto C.T.L., consente al vetro di essere sempre pulito perché è attraversato da un flusso di aria costante che crea un sipario trasparente tra il vetro e la cenere.

L'applicazione del sensore constant flow system (optional) dà la possibilità di controllare elettronicamente il flusso dell'aria comburente garantendo una combustione omogenea anche con diversi tipi di pellet. Inoltre, effettua un monitoraggio perenne sulla combustione intervenendo tempestivamente in caso di variazione modulare della depressione.

I modelli Idro possono essere controllati a distanza con il comfort system SMS grazie al telefono cellulare.

Il sistema di doppia porta evita che la porta di vetro della termostufa arrivi a temperature elevate, così ci si protegge dalle scottature e si vive il prodotto in piena sicurezza.

Con il global remote control è possibile ricevere teleassistenza anche su lunghe distanze perché i tecnici possono accedere ai parametri della termostufa direttamente dalla sede centrale.


TECNOLOGIA CALDAIA PELLET



Il percorso del calore

La tecnologia idro è il risultato di uno studio brevettato. I modelli Cantina sono dotati di sistema di tubi d'acqua e passaggio a tubi da fumo in orizzontale, si ispezionano direttamente nel cuore della caldaia per dare praticità e velocità alla pulizia. Sono isolate grazie ad uno speciale materassino che, come un cappotto, copre la caldaia evitando la dispersione di calore e aumentando l'efficienza nello scambio termico. Sono dotate di controllo remoto per accensione, spegnimento, gestione termica, visualizzazione dati, impostazione temperatura ambiente e programmazione multipla con orari di funzionamento. Il sensore di livello del combustibile permette di avere il controllo della quantità minima di riserva del pellet. Un segnale acustico avvisa l'utente che il combustibile è al minimo del livello e che occorre quindi reintegrarlo. La modalità di scelta estate/inverno permette di avere la gestione automatica di un boiler per l'acqua calda sanitaria con temperatura da 40 a 75°C. Inoltre uno speciale sistema di ventilazione fornisce aria calda comburente al braciere rendendo la combustione ottimale e pulita.